3 consigli per risparmiare in casa

di Sveva Commenta

Risparmiare in casa è più facile di quanto si potrebbe pensare: bastano pochi accorgimenti infatti per arrivare a fine mese con qualche soldo in più e senza l’acqua alla gola. L’imperativo è essere oculati. Non occorre privarsi di grande cose ma fare tutto con oculatezza, evitando gli sprechi superflui, è il primo passo verso il risparmio.

gas

Il primo consiglio per risparmiare in casa è quello di stare sempre in guardia sulle tariffe di luce, gas e telefono: molto spesso per pigrizia si tende ad adagiarsi sul vecchio mentre molto spesso le principali compagnie saltano fuori con offerte che potrebbero farvi risparmiare qualcosa. Allora vale la pena guardarsi sempre intorno alla ricerca delle tariffe più convenienti.

Il secondo consiglio è quello di risparmiare sulle pulizie di casa. In che modo? Utilizzando i prodotti naturali, per esempio, oppure riciclando alcune cose (tipo la carta per i giornali, utile per pulire i vetri delle finestre) per ottenere ottimi risultati a poco prezzo.

COME RISPARMIARE SULLE PULIZIE DI CASA

Per risparmiare sulla gestione della casa, inoltre, occorre anche prestare particolare attenzione in cucina. Non solo a come usare correttamente il gas per risparmiare al massimo ma anche a come cucinare. Ridurre gli sprechi alimentari è un altro passo fondamentale se quello che volete fare è risparmiare sul budget mensile. Cucinare con gli avanzi per esempio è già un buon consiglio da seguire ma anche risparmiare sulla spesa cercando di evitare tutti gli acquisti superflui, è un’altra buona mossa da fare.

Foto | Thinkstock

Rispondi