Denti più bianchi con il bicarbonato di sodio

di Sveva Commenta

Volete denti più bianchi senza spendere troppi soldi dal dentista? Potete sfruttare i magici poteri del bicarbonato di sodio, un prodotto naturale e davvero economico che è anche molto utile per smacchiare i denti e regalare un sorriso perfetto. Come usare il bicarbonato del modo corretto?

bicarbonato sodio

Basta inumidire lo spazzolino, metterci sopra del bicarbonato di sodio e procedere al regolare lavaggio dei denti: il bicarbonato riesce a togliere tutte le macchioline che generalmente sono collegate all’uso di alcuni alimenti che tendono a lasciare tracce, come il caffè per esempio.

PULIRE CON IL BICARBONATO PER RISPARMIARE

Applicando il bicarbonato direttamente sui denti, quindi, si avranno denti smacchiati e sani, per un sorriso a prova di dentista. I dentisti riconoscono le proprietà di questo rimedio naturale economico ma puntano il dito contro un suo uso eccessivo: lavarsi i denti tutti i giorni con il bicarbonato di sodio porterebbe a una diminuzione dello smalto e a un conseguente indebolimento dei denti. Ecco allora che la frequenza giusta per utilizzare il bicarbonato di sodio per denti più bianchi è una volta a settimana.

5 USI ECONOMICI DEL BICARBONATO DI SODIO

Prendete dunque questa abitudine se volete un sorriso perfetto senza spendere soldi in costosi trattamenti di air-polishing che hanno come obiettivo proprio lo sbiancamento dei denti. In questo modo raggiungerete lo stesso il vostro obiettivo risparmiando e la cosa non è certo da sottovalutare soprattutto in tempi come questi. In più vi affiderete a un prodotto tutto naturale, con tutti i benefici che questo comporta!

Foto | Thinkstock

Rispondi